Cosa sancisce la regolamentazione della ricerca sulle cellule staminali umane nel Regno Unito?

La ricerca sugli embrioni umani è permessa solo per particolari scopi, regolamentati nello Human Fertilisation and Embryology Act (1990) e nella successiva Human Fertilisation and Embryology (Research Purposes) Regulations del 2001:

  • Promuovere gli avanzamenti per la cura dell'infertilità
  • Aumentare la conoscenza delle cause delle malattie congenite
  • Aumentare la conoscenza delle cause alla base degli aborti spontanei
  • Sviluppare tecniche di contraccezione più efficaci
  • Sviluppare metodi per la diagnosi di anomalie genetiche o cromosomiche
  • Aumentare la conoscenza sullo sviluppo embrionale
  • Aumentare la conoscenza sulle malattie gravi
  • Poter applicare queste conoscenze per produrre trattamenti per malattie gravi

L'impiego di embrioni umani per la ricerca sulle cellule staminali necessita di un'autorizzazione fornita dalla Human Fertilisation and Embryo Authority (HFEA). Le autorizzazioni sono assegnate solo nel caso in cui si dimostri alla HFEA che l'uso di embrioni  è assolutamente necessario agli scopi della ricerca.

Le autorizzazioni rilasciate possono avere applicazione solo su embrioni creati in laboratorio, ossia su embrioni generati della fertilizzazione di oociti al di fuori dell'organismo. La maggior parte degli embrioni  utilizzati nel Regno Unito sono embrioni creati precedentemente per trattamenti della fertilità, ma mai utilizzati. Questi embrioni in "surplus", o "sovranumerari", generati tramite IVF, se donati dai genitori putativi con consenso informato, possono essere usati a scopi di ricerca.

La ricerca autorizzata può essere applicata su embrioni che abbiano al massimo 14 giorni. Le cellule staminali embrionali vengono isolate dalla blastocisti molto prima di questo stadio, a 5-6 giorni.

La clonazione umana riproduttiva è illegale nel Regno Unito. Come previsto dallo Human Reproductive Cloning Act (2001) nessuno nel Regno Unito è autorizzato ad usare la tecnica del trasferimento nucleare, o qualsiasi altra procedura che abbia come fine quella di creare un bambino clonato.

Ultimo aggiornamento: 
29 Apr 2008